Piano nazionale cronicita' - Luglio 2016

Lo scorso 22 luglio il Ministro della Salute ha formalmente presentato alla Conferenza delle regioni il Piano nazionale della cronicità. La gestione attiva delle malattie croniche rappresenta certamente una delle misure più importanti per ridurre sprechi e migliorare le condizioni di vita e di salute dei cittadini. Le esperienze realizzate dalle cooperative di MMG in alcune regioni ( Lombardia, Toscana e Veneto, se pur parziali, hanno dato importanti risultati su questi versanti perché sono riuscite a coinvolgere gli operatori, ed in primis i medici di medicina generale organizzati nelle cooperative di servizio. Nel piano questo aspetto non risulta adeguatamente valorizzato e vi sono , in alcune realtà regionali, derive burocratico/aziendalistiche che vorrebbero privilegiare una gestione esterna ai servizi territoriali ed ai presidi della medicina generale, perseguendo pratiche già fallimentari. I prossimi mesi saranno decisivi su questo piano, dalla trattativa aperta sul rinnovo dell'ACN della medicina generale alle scelte regionali sulla riorganizzazione delle cure territoriali. Come Federazione presteremo una forte attenzione a questi temi. Il testo del piano è reperibile aprendo il link: http://www.quotidianosanita.it/allegati/allegato5885752.pdf Sono comunque disponibili diversi documenti sul tema elaborati dalla Federazione Sanicoop e dal Co.S..

Documenti allegati

Questa pagina non ha documenti disponibili per il download.